Gandini: “Futuro? Sono ottimista, obiettivo rendere il prodotto più attraente, moderno”

Gandini: “Futuro? Sono ottimista, obiettivo rendere il prodotto più attraente, moderno”

"Vogliamo far diventare i nostri giocatori i veri influencer del nostro mondo, capace di trasmettere messaggi e valori, attirando maggior attenzione al basket"

“Questo periodo ci deve anche servire per studiare modifiche che possano migliorare il prodotto, attraverso l’aiuto dei club e dei loro giocatori che vogliamo far diventare i veri influencer del nostro mondo, capace di trasmettere messaggi e valori, attirando maggior attenzione al basket. Certamente dobbiamo stabilizzare i nostri ricavi e la cosa più semplice sarebbe avere più risorse dai diritti tv: per farlo però dobbiamo avere un miglior prodotto sul campo per cui dobbiamo lavorare assieme per spiegare sempre meglio alla aziende le caratteristiche e i valori del pubblico che ci segue. Io sono ottimista, il movimento è in crescita e noi lavoriamo per portare sempre più gente nei palasport e ad affollare i campetti, quando sarà possibile: dobbiamo farlo costruendo un prodotto più attraente, più moderno e più vicino al nostro pubblico, composto soprattutto da giovani a cui piace aver un’interazione la più possibile attiva che ci impegneremo a soddisfare nel migliore dei modi”.

Fonte: LBA.

Commenta