Gallinari: Coronavirus è un avversario tosto, ma non è neanche lontanamente forte come noi

Gallinari: Coronavirus è un avversario tosto, ma non è neanche lontanamente forte come noi

Gallinari: Concludo dicendo all’Italia e al mio popolo che per me siete una fonte d’ispirazione

Danilo Gallinari ha affidato a The Players Tribune il racconto della notte in cui venne annullata la partita tra i suoi Thunder e i Jazz, e le sue riflessioni sull’emergenza COVID 19.

Ne riportiamo alcuni dei passaggi più significativi:
“Questo coronavirus è sicuramente un avversario tosto. Ma non è neanche lontanamente forte come noi.
Ciascuno di noi dovrà fare degli sforzi. Non sarà facile. Ma vinceremo.
Ciò che dico alla mia famiglia e ai miei amici è che ora più che mai dobbiamo restare uniti, agire per il bene comune e avere un occhio di riguardo per il prossimo. Questo ci farà scalare la montagna.
Conoscendo la storia del nostro Paese e conoscendo la compassione, l’amore e la determinazione del popolo italiano posso dire senza ombra di dubbio che siamo una grande squadra.
Ho tantissima stima per i miei connazionali e per il modo in cui stiamo gestendo la situazione. Siamo una grandissima squadra.Quindi concludo dicendo all’Italia e al mio popolo che per me siete una fonte d’ispirazione”

Fonte: The Players Tribune.

Commenta