Galbiati: Giocherà chi vuole sputare sangue per questa società

Galbiati: Giocherà chi vuole sputare sangue per questa società

Il coach della Fiat Torino: Pesaro viene da un momento di enorme difficoltà difensiva, una buona squadra che si era persa. Ha americani importanti e rutti sappiamo perché ci sono

Paolo Galbiati, coach della Fiat Torino, si avvicina così alla gara con VL Pesaro. Ecco le sue parole riportare da Tuttosport.

SU VL PESARO
«Abbiamo bravi ragazzi con limiti e pregi, ma vengono in campo e provano a fare questo passo avanti. Purtroppo per noi, Pesaro viene dal cambio di allenatore, con l’arrivo di Boniciolli, uomo di grandissima esperienza e dal grande carattere. Questo ci ha cambiato un po’i piani perché Pesaro viene da un momento di enorme difficoltà difensiva, una buona squadra che si era persa. Ha americani importanti e tutti sappiamo perché ci sono» (riferimento a AX Armani Exchange Milano, come indicato dal quotidiano, ndr).

SUL MOMENTO
«Giocherà chi vuole sputare sangue per questa società, proprietà e città. Tutti possono e abbiamo bisogno di tutti. Domenica ho fatto delle scelte e non hanno funzionato. Col senno di poi, resto dell’idea che abbiano perso per dettagli».

Commenta