Galanda: Ragiono per logica, non per regolamenti. Mi viene da difendere Milano

Galanda: Ragiono per logica, non per regolamenti. Mi viene da difendere Milano

Giacomo Galanda sul caso Nunnally: La vedo come ultimo anello che parte dalla Federazione che ha fatto scendere in campo Nunnally, e Avellino che non ha comunicato la squalifica

Giacomo Galanda dice la sua sul «caso Nunnally» a La Nazione: «Ragiono per logica, non per regolamenti. Mi viene da difendere Milano, la vedo come ultimo anello che parte dalla Federazione che ha fatto scendere in campo Nunnally, e Avellino che non ha comunicato la squalifica. Se proprio vogliamo dirla tutta, neppure Torino o Reggio dovrebbero essere contente».

Commenta