Gaetano Laguardia: Ripresa improbabile. Prossima Serie A? Preferenza a 16 squadre

Gaetano Laguardia: Ripresa improbabile. Prossima Serie A? Preferenza a 16 squadre

Le parole del vicepresidente della Federazione

Gateano Laguardia, vicepresidente della FIP, ha parlato a La Prealpina.
Queste le sue parole.

“La B è stata neutralizzata nella giornata di ieri; per serie A e A2 aspettiamo indicazioni da Lega Basket e LNP, ma il presidente Petrucci ha chiesto di avere risposte in tempi rapidi, possibilmente prima di Pasqua, per una decisione definitiva. La ripresa dell’attività non può essere del tutto esclusa, ma ad oggi mi sembra improbabile; giocare a porte aperte mi pare impossibile, riprendere a porte chiuse non avrebbe senso. Tra l’altro c’è il problema degli stranieri da far rientrare con la quarantena…” ha detto Laguardia. “Nel limite delle possibilità concesse da un bilancio che sarà anch’esso in sofferenza, vogliamo dare un segnale concreto di vicinanza ai club e cercare di far circolare un po’ di entusiasmo” ha continuato il vicepresidente che ha parlato di “formati” per la prossima stagione. “L’obiettivo è quello di proporre un numero pari con la preferenza a quota 16. Certo, se tutte e 17 le aventi diritto si iscrivessero con i requisiti giusti non potremmo respingere nessuno, in ogni caso i ripescaggi saranno effettuati solo se funzionali al completamento degli organici”.

Commenta