Fultz allo scadere porta in trionfo Imola, la rimonta di Piacenza si spegne sul più bello

Fultz allo scadere porta in trionfo Imola, la rimonta di Piacenza si spegne sul più bello

86-84 il finale per Imola

Un canestro sulla sirena di Robert Fultz permette a Le Naturelle Imola Basket di battere l’ UCC Assigeco Piacenza 86-84.

Dopo un ottimo primo quarto chiuso avanti 24-14, Imola è sempre rimasta in vantaggio ma nel finale ha subito la rimonta degli ospiti che sono stati puniti sulla sirena da Fultz.

Per Imola 26 di Tim Bowers e 20+10 di Benjamin Raymond .

Per Piacenza 19 di Toure Murry .

[pb-game id=”404381″]

Commenta