Frosini: Ledo ha gettato la spugna ed è voluto andare via. Butterfield ci ha deluso più di tutti

Frosini: Ledo ha gettato la spugna ed è voluto andare via. Butterfield ci ha deluso più di tutti

Le amare parole di Frosini, DS della Pallacanestro Reggiana, su Ledo e Butterfield

Alessandro Frosini, DS della Grissin Bon Reggio Emilia, è tornato a parlare del caso Spencer Butterfield e di Ricky Ledo.

La guardia americana è tornata negli USA con la scusa di una seconda opinione salvo poi non ritornare più in Italia. Di qualche giorno fa la notizia che è diventato agente immobiliare.

Ledo invece ha “gettato la spugna” ed è tornato negli USA.

Queste le parole di Frosini a La Gazzetta dello Sport.

Ricky Ledo.

“Abbiamo fatto diverse riunioni in cui è stato messo di fronte alle sue responsabilità  cercando soprattutto di aiutarlo a inserirsi nel gruppo, ma dopo la sconfitta con Pistoia e la contestazione dei tifosi ha gettato la spugna ed è voluto andare a casa, rinunciando al contratto. Non abbiamo tagliato nessuno e, da quanto so, aveva già l’accordo col Banvit, ma ha chiesto di restare un po’negli Usa e così è saltato tutto.

Spencer Butterfield.

Lui ci ha deluso più di tutti con la scusa di poter avere una seconda opinione sull’infortunio al piede è letteralmente scappato negli Usa. All’inizio non capivamo, ma il quadro è stato chiaro appena ci siamo accorti che aveva svuotato l’appartamento e non rispondeva più al telefono. Da lì è iniziato uno scontro duro a suon di lettere degli avvocati che ha portato alla rescissione del contratto.

Commenta