Frank Ntilikina non si perde d’animo per il primo DNP della sua carriera: Continuerò a lavorare duro

Il francese non è entrato in campo nella vittoria sui Bucks

La vittoria contro i Milwaukee Bucks è stata la prima partita in carriera senza mettere piede in campo per Frank Ntilikina .

Il giovane prospetto dei New York Knicks però non si perde d’animo: “Non sono frustrato, anzi, sono motivato, un giocatore competitivo  vuole sempre stare in campo per aiutare il suo team. Il mio lavoro, il mio mindset è di continuare a lavorare più duramente per poter tornare in campo”

Fizdale dal canto suo elogia l’atteggiamento mostrato in panchina dal suo giovane giocatore, sempre pronto ad incitare ed aiutare i compagni, e conferma che a breve lo schiererà nuovamente nella rotazione.

[pb-player id=”62783″]

Fonte: Newsday.

Commenta