Fortitudo Pompea Bologna, due vie per la sostituzione di Henry Sims

Fortitudo Pompea Bologna, due vie per la sostituzione di Henry Sims

Il centro potrebbe restare fermo fino a due mesi. Piacciono Moreira e Cervi

Le condizioni fisiche di Henry Sims tengono banco in casa Fortitudo Pompea Bologna.

Il giocatore potrebbe stare fermo due mesi per la frattura scomposta della mano destra.

Due le piste di mercato per l’inevitabile sostituzione: l’ex Virtus Bologna Yanick Moreira, reduce dal Mondiale con l’Angola, e Riccardo Cervi, libero di stato dopo l’addio alla Grissin Bon Reggio Emilia.

Fonte: La Gazzetta dello Sport.

Commenta