Fortitudo, Cinciarini: “È giusto andare incontro alla società”

Fortitudo, Cinciarini: “È giusto andare incontro alla società”

Le parole dell’esterno dei felsinei dalle colonne del Resto del Carlino.

Intervista sul Resto del Carlino per Daniele Cinciarini della Fortitudo Bologna, con parole importanti in merito all’emergenza Coronavirus e alle ricadute economiche sulla società felsinea.

“È giusto andare incontro alla società perché non può essere solo il club a fare dei sacrifici. Io per restare a Bologna e continuare a vestire la maglia della Fortitudo ho fatto delle rinunce importanti e a maggior ragione è corretto farle in un momento in cui tutto il paese deve fare i conti con questa emergenza. Dai primi colloqui che abbiamo fatto questa è la posizione di tut­ti all’interno della squadra, an­che se è prematuro parlarne, perché prima dobbiamo capire se e come andremo avanti”, ha detto Cinciarini, che poi ha manifestato la sua volontà di rimanere con la ‘Effe’ in futuro: “Co­me per altri il mio contratto va oltre questa stagione e al momento se penso al domani lo ve­do dipinto solo di biancoblù. Nella vita ci possono sempre es­sere degli imprevisti, ma se dipendesse da me io vorrei restare”.

Fonte: Il Resto del Carlino.

Commenta