Forlì: Italiana Assicurazioni è partner di maglia per la stagione 2019/2020

Forlì: Italiana Assicurazioni è partner di maglia per la stagione 2019/2020

Un nuovo sponsor di maglia per la Pallacanestro 2.015

Un nuovo sponsor di maglia per la Pallacanestro 2.015: Italiana Assicurazioni entra a fare parte del mondo biancorosso, e questa mattina c’è stata la presentazione del progetto di collaborazione.

Con una rete di oltre 350 agenzie e 2 mila tra agenti e collaboratori, Italiana Assicurazioni S.p.A. occupa, oggi, una posizione di rilievo nel panorama delle compagnie di medie dimensioni, e dal 1966 appartiene, a Reale Group, Gruppo internazionale tra i più solidi del mercato che offre proposte nel campo assicurativo, bancario, immobiliare e dei servizi, tutelando più di 3 milioni e 800 mila Assicurati in Italia e Spagna.

Ad introdurre la conferenza stampa è stato il Sindaco di Forlì, Gian Luca Zattini: “L’attaccamento della città per il basket è evidente nel quotidiano. Proprio per questo, sapere che c’è una Società che ha un progetto serio e ambizioso e porta avanti anche un impegno importante con il settore giovanile, è motivo di grande orgoglio per tutta l’amministrazione comunale”.

“La sponsorizzazione della Pallacanestro 2.015 Forlì fa parte di un più ampio progetto di attenzione e sostegno che, da sempre, Italiana Assicurazioni dedica concretamente al mondo dello sport ‐ ha dichiarato il Direttore Generale di Italiana Assicurazioni, Roberto Laganà presente alla conferenza stampa‐ Le Società di Reale Group sono, infatti, particolarmente vicine a questa disciplina sportiva di cui condividiamo gli ideali di fair play, gioco di squadra, lealtà e voglia di vincere, principi che sono alla base delle nostre attività quotidiane professionali e del rapporto con i nostri Clienti. Faccio quindi agli atleti forlivesi un in bocca al lupo per la prossima stagione, augurando loro grandi soddisfazioni”.

A fare gli onori di casa, il Presidente della Pallacanestro 2.015, Giancarlo Nicosanti Monterastelli: “Siamo onorati che una grande azienda come Italiana Assicurazioni abbia deciso di sposare il nostro progetto e si sia avvicinata alla nostra realtà. Siamo felici di questa collaborazione e confidiamo nel fatto che questo sia solo l’inizio di un percorso che speriamo vada avanti il più possibile.”.

Una collaborazione, quella tra i colori biancorossi e Italiana Assicurazioni, che è nata grazie alla passione di Antonio e Cristina Guardigli, dell’Agenzia Italiana Assicurazioni di Forlì San Vitale – Guardigli Mosaico Assicura s.r.l. “Siamo felici che sia nata questa partnership e di avere contribuito a realizzarla. In più siamo molto contenti di sostenere una Società che in questi anni ha dimostrato di fare le cose in maniera seria, un aspetto assolutamente da non sottovalutare in una città che vive il basket con passione e coinvolgimento”.

Tra i relatori anche Riccardo Pinza, socio della Fondazione Pallacanestro 2.015 Forlì, nonché Presidente dell’attività giovanile: “Come Società facciamo sempre previsioni a medio termine, e per noi è motivo di grande orgoglio vedere che l’attività giovanile che è appena partita lavora in maniera seria e professionale. Grazie dunque ad Italiana Assicurazioni che sostiene la nostra Società e ci accompagnerà nel nostro percorso”.

A nome della squadra che affronterà il campionato di serie A2, ha parlato coach Dell’Agnello: “Noi siamo quelli che vanno in campo e che “si vedono”. Però senza il supporto dei nostri sponsor, tutto questo non sarebbe possibile. Proprio per questo voglio ringraziarli anche a nome di tutta la mia squadra”.

Nel corso della conferenza stampa, il sindaco Zattini ha poi ricordato anche Bruno Grandi, scomparso nella notte. Al ricordo di un forlivese doc, che è stato una storica figura dello sport mondiale, si sono uniti tutti i presenti.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Forlì 2.015.

Commenta