Fontecchio: Ora è importante la salute. Faccio fatica a parlare di pallacanestro

Fontecchio: Ora è importante la salute. Faccio fatica a parlare di pallacanestro

Le parole dell'ala della Grissin Bon Reggio Emilia

Simone Fontecchio fatica a parlare di pallacanestro in un momento così drammatico come quello che sta attraversando l’Italia, investita dall’emergenza coronavirus.
Queste le parole dell’ala della Grissin Bon Reggio Emilia.

“Vorrei che passasse che ora è importante la salute. Faccio veramente fatica a parlare di pallacanestro, in un momento come quello che stiamo vivendo” ha detto Fontecchio a La Gazzetta di Reggio. “Agli allenamenti, al campo, alla pallacanestro in questo momento non sto neppure pensando tanto. Stiamo tutto il giorno attaccati alla tv, sentendo le news e sperando che questa situazione finisca il prima possibile” ha continuato il giocatore anche dell’Italbasket. “All’inizio ero un po’più positivo ma con il passare dei giorni capisco che sarà sempre più difficile riprenderlo e sempre più difficile anche ipotizzarlo. Fino a che la situazione non si stabilizzerà penso sia anche inopportuno fare programmi”.

Commenta