Flaccadori sul futuro: Dovrò valutare con attenzione le proposte che arriveranno magari dall’estero

Flaccadori sul futuro: Dovrò valutare con attenzione le proposte che arriveranno magari dall’estero

L'esterno della Dolomiti Energia Trento: Ovviamente dipenderà anche da quello che gli attuali dirigenti decideranno di fare

Si parla anche di futuro con Diego Flaccadori , esterno della Dolomiti Energia Trento intervistato dal Corriere del Trentino: «Sono arrivato a Trento che ero un ragazzino di 18 anni in balia degli eventi, qui sono cresciuto sotto tutti i punti di vista. L’Aquila è una sorta di seconda famiglia, una famiglia che ha voglia e mezzi per confermarsi tra le big a livello nazionale. È ancora presto per potersi sbilanciare, per me è necessario trovarmi all’interno di un progetto che punti comunque a vincere, la sfida è il sale dello sport. Dovrò valutare con attenzione le proposte che arriveranno magari dall’estero e ovviamente dipenderà anche da quello che gli attuali dirigenti decideranno di fare».

Commenta