Final Eight 2020 | Le pagelle di Sportando | Umana Reyer Venezia

Final Eight 2020 | Le pagelle di Sportando | Umana Reyer Venezia

Daye e Chappell la portano a casa, Watt da dimenticare

Casarin ne

Stone 6 – Una tripla senza senso nel nulla offensivo, ma si fa comunque sentire: 9 rimbalzi e 1 recupero.

Bramos 6 – 2/9 al tiro, ma piazza due triple importanti. 9 punti e 5 rimbalzi.

Tonut 7 – 16 punti con 7/11 al tiro ma anche 5 palle perse con 4 recuperi. Si fa sentire in difesa, tra quarto quarto e overtime sbaglia alcune scelte.

Daye 8 – 5/14 al tiro, anche due liberi decisivi lasciati per strada, poi vince la partita.

De Nicolao 7 – Cuore immenso e anche grandi giocate nel primo tempo. 11 punti, 2 rimbalzi e 3 assist.

Filloy sv

Vidmar 7 – 7 punti, 11 rimbalzi e tanta sostanza. Una persa colpevole in un momento chiave. Uno dei tanti della gara.

Chappell 7.5 – C’è la sua mano in tanti momenti importanti per tenere in vita Venezia, o provare la fuga. 14 punti e 7 rimbalzi.

Mazzola 6 – 13′ di pura voglia. Come sempre.

Cerella sv

Watt 4 – 22′, tre falli subiti, 1/4 alla sirena. Giornata da dimenticare.

Coach De Raffaele 7 – Si toglie una maledizione di dosso nel giorno in cui non aveva nulla da perdere. La sua squadra fa e disfa, avendo sempre la maniglia della gara in mano.

Commenta