La Fortitudo Bologna vince in volata contro Brescia

La Fortitudo Bologna vince in volata contro Brescia

La Fortitudo Bologna batte Brescia, guidata dai 19 punti di Aradori.

Il Primo Tempo

Nella prima parte della gara a regnare è l’equilibrio, con le due compagini che rispondono canestro su canestro. Infatti, dopo i primi 5′, il tabellone dice 10-7 in favore della Leonessa, grazie ad una bella penetrazione di Luca Vitali. Il match rimane molto bilanciato e dopo i primi 10′, il punteggio è fissato sul 17 -17, con un comodo canestro di Stefano Mancinelli.

Nella seconda frazione, non cambia nulla ed infatti al 15′, la Fortitudo Bologna è sotto solo di due punti, dopo il bel piazzato di Sims, che vale il 26-24. Nessuna delle due squadre riesce ad imporsi ed il primo tempo si chiude 34-33 in favore della Germani Basket Brescia.

Il Secondo Tempo

Nella ripresa, la Leonessa prova a scappare e grazie ad una tripla di DeAndre Lansdowne, gli uomini di coach Vincenzo Esposito allungano sul 48-41. I bolognesi però non demordono e con un 4/4 dalla lunetta di Daniele Cinciarini, il gap si accorcia sul -1 48-47. La Germani, ritrova la giusta fluidità in attacco vola sul +8 (56-48), ma nei minuti finali della terza frazione, Bologna rimane aggrappata alla partita e chiude sotto di tre con un canestro in campo aperto di Cinciarini.

Nell’ultimi 10′, la gara rimane molto spettacolare con le due squadre che non vogliono saperne di mollare. A 2′ dal termine, però la Fortitudo Bologna firma il sorpassa ed allunga sul +5 con Sims (66-71), forzando il timeout in casa Brescia. La Leonessa esce dalla sospensione con la giusta attitudine e punisce con Lansdowne dalla lunga distanza per il 69-71, ma dall’altra parte risponde con la stessa moneta Matteo Fantinelli. Il finale è 73-76 per la Fortitudo Bologna, che si aggiudica la semifinale.

 

 

Commenta