Varese surclassa l’Alba Fehervar, passa come prima e trova Sassari nel prossimo girone

Varese surclassa l’Alba Fehervar, passa come prima e trova Sassari nel prossimo girone

Gli ungheresi hanno l'ultimo sprazzo nel terzo quarto poi vengono spazzati via da Bertone e dalle triple di Tambone e Archie

Doppia missione compiuta in casa Pallacanestro Varese . I biancorossi di Attilio Caja battono in casa l’ Alba Fehervar ottenendo un larghissimo successo (91-66) che permette così di ribaltare il -8 patito in Ungheria. I biancorossi passano da prima nel girone e troveranno così la Dinamo Sassari , oltre ai ciprioti dell’ AEK Larnaca e agli olandesi del Groningen .

 

Un match in discussione soltanto nei primi dieci minuti, quando con le mani ghiacciate dal vento polare arrivato a Varese si fatica a trovare con continuità la via del canestro. Gli ungheresi si appoggiano alle folate di Allerik Freeman (18 punti, 7/15 dal campo) con la doppia cifra di Jordan Health . Varese si appoggia sulla continuità di Thomas Scrubb (11 punti e un solo errore al tiro), mentre l’ultimo sprazzo del quintetto di Branislav Dzunic arriva nel terzo periodo con l’Alba che arriva ancora a -2 (50-48).

 

Da lì in avanti è dominio Varese. Pablo Bertone (17 punti, miglior marcatore biancorosso) guida il nuovo allungo biancorosso, in una serata in cui sono ben cinque i giocatori di casa in doppia cifra. Tra questi Dominique Archie e Matteo Tambone (entrambi 13 punti con 4/7 dal campo) che, a suon di triple, spediscono gli avversari anche a -30 (84-54). Nel finale spazio anche per Christian Gatto e Damiano Verri, con Varese che finisce nel gruppo K. Forse un po’ più complicato, ma Aleksa Avramovic e compagni ci vanno da primi e con pieno merito.

 

[pb-game id=”406632″]

 

Commenta