FIBA 3×3 World Cup 2019. Il girone e le partite dell’Italia 3×3 Open Femminile

FIBA 3x3 World Cup 2019. Le prime tre al Preolimpico La Nazionale femminile 3x3 nel girone D con Nuova Zelanda, Ucraina, Russia e Indonesia Adamoli: "Primo turno decisamente impegnativo"

Nuova Zelanda, Ucraina, Russia e Indonesia sono le squadre avversarie della Nazionale 3×3 Open
Femminile alla prossima edizione della FIBA 3×3 World Cup, il campionato del Mondo, che si
terrà ad Amsterdam dal 18 al 23 giugno. L'Italia vi partecipa da Campione in carica.
La FIBA 3×3 World Cup 2019 è la prima edizione del campionato del mondo 3×3 anche in chiave
olimpica. Le prime tre squadre accederanno direttamente ad uno dei gironi di Qualificazione
Olimpica che si terranno nel maggio 2020
"Un girone decisamente impegnativo e tosto -osserva Angela Adamoli, allenatore della Nazionale
3×3 Open Femminile- tutte le partite saranno tiratissime anche perché la Russia è la squadra
Vicecampione del mondo, l'Ucraina ci ha battuto nella Finale per il Terzo posto al campionato
Europeo, la Nuova Zelanda viene dalle Qualificazioni di Porto Rico e l'Indonesia è la tipica
squadra che devi battere per poter dire che sei più forte: nel 3×3 non devi mai dare nulla per
scontato. Abbiamo, però, anche le nostre certezze: siamo la squadra Campione del Mondo in
carica e qualche problema dovranno porselo anche i nostri avversari, pure gli altri gironi non
prevedono gare facili, sappiamo chi siamo e che dovremo impegnarci e lavorare tanto perché le
nostre avversarie sono oggettivamente forti. Il nostro compito è di arrivare pronti ad
Amsterdam. Poi, come si suol dire -conclude Adamoli- affronteremo una partita alla volta e il
campo parlerà."
Questo il calendario dell'Italia
19 giugno
11:45 Italia-Nuova Zelanda, 14:15 Italia-Ucraina
21 giugno
11:15 Russia-Italia, 14:15 Indonesia-Italia
22 e 23 giugno
Eventuali Quarti, Semifinali e Finale
FIBA 3×3 World Cup
Girone A: Cina, Paesi Bassi, Ungheria, Lettonia, Turkmenistan
Girone B: Francia, Giappone, Svizzera, Australia, Andorra
Girone C: Mongolia, Romania, Iran, Repubblica Ceca, Spagna
Girone D: Italia, Nuova Zelanda, Ucraina, Russia e Indonesia

Fonte: FIBA.

Commenta