Fiat Torino, mercoledì la giornata decisiva. O la situazione potrebbe precipitare

Fiat Torino, mercoledì la giornata decisiva. O la situazione potrebbe precipitare

La squadra non riceve stipendi da due mesi e mancano pochi giorni alla nuova scadenza

Situazione tesa in casa Fiat Torino , e non tanto per il settimo ko su sette supplementari giocati, l’ultimo con la Happy Casa Brindisi .

Secondo Tuttosport, la squadra non riceve stipendi da due mesi e mancano pochi giorni alla nuova scadenza. Il quotidiano torinese, nell’articolo a firma Piero Guerrini, recita: «Ora serva una svolta nella trattativa con Leonis, oppure un intervento locale. Altrimenti la situazione potrebbe prima o poi precipitare».

Mercoledì il giorno decisivo?

Commenta