Fiat Torino, la cordata si ritira dal piano di salvataggio. Terzolo: Giusto fare un passo indietro

Fiat Torino, la cordata si ritira dal piano di salvataggio. Terzolo: Giusto fare un passo indietro

Ieri incontro tra Terzolo e Feira da una parte e tutti gli altri imprenditori che avevano aderito al progetto raccogliendo 125.000 euro

Giovanni Paolo Terzolo, che aveva lanciato la cordata “Una Mole di Basket”, che aveva raccolto 125.000 euro che sarebbero diventati 375.000 entro fine giugno, ha deciso di fare un passo indietro.

Terzolo e Feira hanno riunito ieri tutti gli imprenditori che avevano aderito al progetto comunicando le loro intenzioni, scrive La Stampa.

“Visto come sono andate le cose, credo a questo punto sia giusto fare un passo indietro . Non è un disimpegno, ma bisogna prendere atto a malincuore di come si è evoluta la situazione. Ed era giusto comunicare di persona il nostro punto di vista a chi aveva aderito al gruppo: adesso mi prendo qualche giorno di tempo per metabolizzare quanto accaduto e per capire che tipo di percorso intraprendere”

Commenta