Fernando Marino: Siamo tutti d’accordo sul rinnovare la dirigenza della Lega

Fernando Marino: Siamo tutti d’accordo sul rinnovare la dirigenza della Lega

Il presidente di Happy Casa Brindisi Nando Marino analizza i temi caldi della politica sportiva: Il nome di Proli mi piace ma conoscendolo bene so che difficilmente accetterebbe

Il presidente di Happy Casa Brindisi Nando Marino analizza i temi caldi della politica sportiva per Tuttosport.

«Il prossimo 13 gennaio avremo un’altra assemblea e lì ci confronteremo. Mi viene da citare Gino Bartali: “l’è tutto sbagliato, l’è tutto da rifare” Siamo tutti d’accordo nella necessità di rinnovare la dirigenza della Lega: è necessario visto le sfide che ci attendono, a partire dal nuovo contratto televisivo. Virtus-Milano in diretta su Rai Due dev’essere il punto di partenza per aumentare la visibilità del nostro sport che è il secondo in Italia dopo il calcio. Dobbiamo imparare a valorizzarci di più».

SU LIVIO PROLI

«Il nome di Proli mi piace ma conoscendolo bene so che difficilmente accetterebbe».

SUL SEMIPROFESSIONISMO

«L’ha auspicato anche il presidente Petrucci e io mi auguro si possa arrivare ad una formula che possa accontentare tutte le parti. Per i club sostenere il professionismo è molto difficile per i costi che si porta dietro».

Commenta