Fenerbahce più forte degli infortuni: Alba Berlino ko al supplementare

Fenerbahce più forte degli infortuni: Alba Berlino ko al supplementare

I turchi si impongono 107-102.

Terza vittoria consecutiva in EuroLeague per il Fenerbahce, che si impone in volata e dopo un supplementare sull’Alba Berlino per 107-102, intravedendo la zona playoff.

La squadra di Obradovic conquista il successo al termine di una partita dai tanti alti e bassi: chiuso a +14 il primo quarto, il Fenerbahce è anche finito sotto di 7 a metà del terzo periodo, prima di rilanciarsi anche grazie a un gioco da 4 punti di Gigi Datome. Finale in volata, con Alba a lungo avanti nel quarto periodo ma Fener capace di ribaltarla con la freddezza di Sloukas. Alcuni errori dei turchi, però, costano carissimi, con l’Alba che impatta coi liberi di Hermannsson e l’energia di Sikma. Al supplementare, però, il Fenerbahce ha la meglio, soprattutto con una tripla cruciale di Mahmutoglu e il sorprendente Duverioglu.

Sloukas chiude con 23 punti, 10 assist e 8 falli subiti, ben coadiuvato da De Colo a quota 18 e Mahmutoglu con 17 e 5/9 da tre. In casa Alba, 18 e 8 rimbalzi per Sikma, 19 per Giedraitis.

Commenta