Febbre da derby a Cantù: già 1.500 biglietti venduti per la sfida a Milano

Febbre da derby a Cantù: già 1.500 biglietti venduti per la sfida a Milano

Oggi doppio allenamento in palestra, mattina e pomeriggio, per preparare al meglio una partita molto significativa, non solo per stampa e tifosi

Si è entrati nel vivo della settimana che porta al derby contro l’ AX Armani Exchange Milano , da sempre il match più sentito dal passionale popolo canturino. L’attesa per la partita dell’anno – quella alla quale nessun tifoso biancoblù vuole mancare – cresce con il passare delle ore, come ampiamente dimostrato anche dalla vendita dei biglietti ad oggi. Sono, infatti, già quasi 1500 i biglietti venduti per Acqua S.Bernardo Cantù-A|X Armani Exchange Milano, nono turno di LBA in programma a Desio domenica 9 dicembre alle ore 17:30.

Nel frattempo, ovviamente, il derby si prepara anche in palestra. Domenica scorsa sono ripresi gli allenamenti al “Toto Caimi” di Vighizzolo, tutti a disposizione di coach Evgeny Pashutin e del suo vice Nicola Brienza, con l’unica eccezione rappresentata da Davon Jefferson. L’ala americana – in compagnia di moglie e figli – rientrerà in Italia dagli USA nella giornata odierna, dopo aver ricevuto l’autorizzazione dalla società.

Oggi doppio allenamento in palestra, mattina e pomeriggio, per preparare al meglio una partita molto significativa, non solo per stampa e tifosi.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Cantù.

Commenta