Eurolega, la lotta per i Playoff | Cinque al sicuro, Panathinaikos quasi. Poi è bagarre

Eurolega, la lotta per i Playoff | Cinque al sicuro, Panathinaikos quasi. Poi è bagarre

La situazione nella corsa alle prime otto, a nove giornate dal termine: per gli ultimi due posti sono dieci le squadre che possono sperare.

L’anno scorso è stata lotta vera fino all’ultima giornata, con sei squadre in corsa per tre posti. Quest’anno, in EuroLeague, la competizione rischia di essere più agguerrita.

A nove giornate dal termine e con il primo turno post pausa per le coppe nazionali alle spalle, sono cinque le squadre al sicuro per i playoff: una è già matematica, l’inarrestabile Efes, le altre quattro (Real Madrid, Barcellona, CSKA, Maccabi) lo saranno presto. Queste cinque, quindi, si giocheranno i quattro posti che garantiscono il fattore campo nelle serie che portano alla Final Four di Colonia.

Dietro di loro, però, è bagarre. Il Panathinaikos sembra al sicuro, con 3 vittorie di vantaggio sul nono posto, ma il calendario della squadra di Pitino non è semplice e il momento non è positivo: uno 0-3 nelle prossime tre impegnative gare con Real, Olympiacos e CSKA potrebbe complicare la situazione. Alle spalle del Panathinaikos, invece, è impossibile ad oggi fare previsioni: dal Valencia 7° all’ASVEL 16°, a oggi sono tutte in corsa, specie in una corsa che potrebbe avere una quota d’ingresso playoff sotto il 50% di vittorie.

Ecco di seguito la situazione, tra calendario e stato degli scontri diretti

Commenta