Olimpia Milano, è impresa ad Oaka! Due liberi di Moraschini regalano il secondo successo a Messina

Olimpia Milano, è impresa ad Oaka! Due liberi di Moraschini regalano il secondo successo a Messina

Clamoroso all’Oaka: l’Olimpia Milano batte il Panathinaikos con due liberi di Moraschini a 8’’

Clamoroso all’Oaka: l’Olimpia Milano batte il Panathinaikos con due liberi di Moraschini a 8’’.

Qui il tabellino

4° QUARTO

Prima Calathes, poi ancora Wiley: 7 rimbalzi offensivi per lui con 8/8 da 2, parziale di 11-0 per il Pana con Milano che non segna quasi per 5’. 68-61 per uno stradominio fisico dei greci, poi tripla forzata di Micov, piazzata di Brooks, e 68-67 a 5.02. Succede di tutto: 8punti di Calathes, 6 di Micov, a 40’’ il Chacho manca la tripla del +4 e Calathes dice +1. A 8’’ Moraschini in lunetta: segna il primo e impatta, segna il secondo e Milano avanti. Calathes non trova il canestro e Milano vince.

3° QUARTO

Combatte l’Olimpia, ma come dice Ettore Messina in un timeout: «Costruiamo e distruggiamo». Così è: Lui Scola da 17 punti e 9 rimbalzi dopo 3’, Micov a 10, ma Wiley prende 6 rimbalzi offensivi ed è 6/6 da 2. Fredette segna 5 punti in fila: è l’unica striscia per i padroni di casa, mentre l’Olimpia è 11/18 da 3 e chiude 57-61 il quarto.

2° QUARTO

Due quintetti Olimpia, per capire l’ampia rotazione di Ettore Messina. Prima Cinciarini, Moraschini, Brooks, White e Tarczewski; quindi Moraschini, Roll, Della Valle, Burns e Scola. Si inizia con Roll a bombardare Rice (10 punti a fine primo tempo per lui), ma fisicamente il Pana domina. Olimpia che perde 8 palloni, resta in gara per lo 0/9 da 3 dei greci, quindi si ritrova avanti con forza grazie ad una tripla di Della Valle e a una giocata di Scola (13 per lui). Una tripla di Calathes rompe il digiuno dall’arco dei padroni di casa e 38-38.

1° QUARTO

Olimpia Milano che parte senza centri per stanare Papagiannis, e con due triple di Scola si trova 10-15 dopo 5’. Entra Tarczewski e il Pana conquista tre rimbalzi offensivi con Jacob Wiley per il parziale di 8-0 che rimette i greci avanti. Messina striglia il suo centro, e con 11 punti di Scola e una tripla di Roll sulla sirena vale il 20-24 di fine quarto. 5/7 da 3 per Milano, 0/5 per il Pana che ha 10/16 però da 2 e 4 rimbalzi offensivi.

Commenta