EuroLeague Round#3 | Il quintetto ideale

EuroLeague Round#3 | Il quintetto ideale

Mike James, Nando De Colo, Mateusz Ponitka, Omri Casspi, Zach Leday, coach Ettore Messina

PG – Mike James (Cska)

18 punti a fine primo quarto, 28 alla sirena. Decisivo nel successo del Cska contro il Khimki. Il potere, a Mosca, non cambia padrone.

G – Nando De Colo (Fenerbahce)

Dopo il ko con la Stella Rossa servivano segnali. Il francese risponde con 39 punti, 3 rimbalzi, 3 assist e 9 falli subiti. 44 di valutazione ed mvp di giornata, viaggia a 26.7 punti di media in stagione.

SF – Mateusz Ponitka (Zenit)

Primo successo di sempre dei russi in EuroLeague e la firma è del polacco, autore di 18 punti con 7/10 da 2 e 5 rimbalzi.

PF – Omri Casspi (Maccabi Tel Aviv)

Successo del Maccabi con la firma del giocatore più atteso: 15 punti con 6/8 da 2, 8 rimbalzi, 3 assist, 2 palle rubate, 8 falli subiti e 24 di valutazione.

PF – Zach Leday (Zalgiris Kaunas)

Impresa lituana con il Real, e lui ne piazza 26 con 9/12 dal campo e 9 rimbalzi. 35 di valutazione.

COACH – Ettore Messina (AX Armani Exchange Milano)

Vittoria importante ad Oaka senza Mack, Nedovic e Gudaitis ma con 10 giocatori oltre i 10’in campo. La mano del coach.

Commenta