Non basta a Milano il +17 e un grande Riccardo Moraschini: il Real Madrid passa al Forum

Non basta a Milano il +17 e un grande Riccardo Moraschini: il Real Madrid passa al Forum

Quinto ko in fila, ottavo nelle ultime nove gare

L’Olimpia si illude sul +17 ma vive l’ennesima ripresa da incubo e si inchina al Real Madrid nonostante la grande serata di Riccardo Moraschini.

Quinto ko in fila, ottavo nelle ultime nove gare. 73-78 il finale, 9 di Campazzo nell’ultimo minuto.

1° QUARTO

Olimpia che parte con 4 triple (2 di Micov, 1 di Roll e 1 di Moraschini con fallo) nei primi 5’, 15-7 di massimo vantaggio con Messina che parte con “4 piccoli” e Tarczewski in quintetto contro un Real con Garuba da 3, Thompkins e Tavares oltre a Campazzo e Carroll.17-7, quindi 23-9 a 1.09 con 9 di Moraschini e nonostante il 2/8 da 2, 25-11 alla prima sirena.

2° QUARTO

Il massimo vantaggio di Milano sale a 30-13, poi una persa con tecnico del Chacho e le giocate di Rudy e Tavares valgono il 30-23 dopo la tripla di Laprovittola a 6.36 che costringe Ettore Messina al timeout. A 6.03 arriva il 30-25 ancora di Tavares, l’Olimpia non trova più fonti di gioco e Taylor piazza anche il 30-28 dall’arco a 4.58 ed ecco il pari di Laprovittola per il 30-30 a 4.21. Il quintetto vincente è con Laprovittola in regia e Reyes in ala forte con poi Taylor e Rudy a tenere alti i centimetri: Moraschini rompe il digiuno a 3.57, si prende la seconda tripla con fallo in faccia a Reyes a 3.31 (36-32, 15 punti, massimo in stagione in EuroLeague). ADV segue l’esempio con la tripla del 39-32, e l’Olimpia con Micov torna a +10 (43-33) a 1’. 45-35 alla seconda sirena.

3° QUARTO

Onde evitare il solito, scioccante, terzo quarto, la squadra di Ettore Messina scatta con due recuperi e un 49-35 a 8’, la gara resta in bilico con il coach di Milano infuriato sul +8 contro un avversario che tira 15/33 da 2 e 4/19 da 3 e 7 palle perse (3 quelle di Milano in serie). 55-46 in un quarto da 10-11.

4° QUARTO

Thompkins piazza la tripla del 55-51 a 9’, continua la dieta offensiva di Milano, e Rudy colpisce per il 55-54 a 7.54. Le perse dell’Olimpia arrivano a 11, Garuba dice addirittura 55-56 a 7.16, con la tripla di Thompkins per il 55-59 che costringe Messina al timeout. Il parziale è di 14-0, diventa 16-0 dopo due liberi di Rudy (55-61 a 6.20), Moraschini si prende una tripla in isolamento per il 58-61, ma Rudy risponde con la scucchiaiata del 58-64. È il Morasca a prendersi la squadra in spalla, 2/2 dalla lunetta e Real in bonus a 4.34, altro recupero e altro viaggio in lunetta, e se Rudy colpisce per la quarta volta da 3, Micov dice 65-69. Olimpia che ci prova, nel momento più drammatico. Micov va in lunetta sul 65-69 a 2.21: 67-69. Micov manca la tripla del sorpasso, Tavares dice +4 e poi stoppa il serbo decidendo il match. Il Chacho dice -3 a 40’’, Sykes -2 a 25’’, Campazzo fa 1/2 ma Milano costruisce un pessimo tiro di Micov che non arriva al ferro.

Commenta