L’Olimpia Milano affonda, risorge ma infine cade a Istanbul: vince il Fenerbahce, 11 per Datome

L’Olimpia Milano affonda, risorge ma infine cade a Istanbul: vince il Fenerbahce, 11 per Datome

E’ il ventunesimo round di EuroLeague

Ottavo ko in fila in trasferta per l’Olimpia Milano, terzo consecutivo dopo il successo sul Panathinaikos. A Istanbul, la squadra di Ettore Messina tocca il -17 nel secondo quarto, si rialza grazie alla difesa, e cade nel finale sotto i colpi di De Colo (3.000 punti in carriera in EuroLeague) e Sloukas. Grandissima serata per Kaleb Tarczewski, 19 punti e massimo in carriera in EuroLeague.

73-64 il finale, difesa la differenza canestri per la squadra di Messina.

[pb-game id=”421109″]

1° QUARTO

Il primo attacco del Fenerbahce fa mettere subito le mani nei capelli a Obradovic, ma sul 12-13 dopo il primo timeout i turchi escono con un 7-0, volano su Milano e dopo l’antisportivo di Luis Scola è 24-15 con 5 punti in fila di Kalinic per il massimo vantaggio. 8 punti per Gigi Datome, 5 perse di Milano che ne ha 5 da Sykes (ma due falli per lui).

2° QUARTO

41-31 dopo 20’ con Olimpia che tocca anche il -17 pur negando il canestro ai padroni di casa per 4’ di gioco. Le triple di Datome e Sloukas per il 37-20 a 2.38, quindi il primo risveglio del Chacho, che trova la prima tripla e un assist dopo 8’ da 0/3 al tiro e 2 turnover. 11 per Datome, 6+2 per Vesely, 7+4 assist per Kalinic. Milano ne ha 7 da Sykes ma è 2/8 dall’arco e 8 palle perse.

3° QUARTO

Olimpia che prova a tenersi attaccata al match, con le giocate di Amedeo Della Valle, con le intuizioni intermittenti di Della Valle e del Chacho, ma non certo con la difesa che cede al P&r centrale del Fener. La squadra di Messina “balla” sempre sul -10 per cercare di mettere pressione all’avversario nel finale, il Chacho trova anche due volte Tarczewski sopra il ferro per il 54-47 a 1.33, 56-47 a fine terzo quarto. Bene la zona nel finale.

4° QUARTO

Subito Sykes trova Tarczewski per il 56-69, il Fenerbahce è in striscia negativa da 3 e dunque non punisce la zona, e Cinciarini trova Sykes per il -5 a 8.49. La difesa di Milano funziona, due perse di Sykes e una tripla di Datome sulla sirena la penalizzano, Scola e Tarczewski dicono -4 a 5.36, e Amedeo Della Valle si prende canestro e fallo (tre falli in fila per i turchi, ma ADV sbaglia il libero) per il -2. 11-4 in 5’, parziale di 7-0 per Milano, la partita è viva, Micov manca due triple per il -2, a 2.11 è -3 con Scola. De Colo piazza la tripla (3.000 punti in carriera), Chacho la sbaglia, Sloukas colpisce ancora: +9.

Commenta