#F42019 | Larkin e Micic schiantano il Fenerbahce, l’Anadolu Efes vola alla sua prima finale

Courtesy of Getty Images
Courtesy of Getty Images

I due leader offensivi si prendono la squadra sulle spalle e domenica sarà finale contro la vincente di CSKA-Real

Con una prestazione praticamente perfetta l’ Anadolu Efes si prende il derby contro il Fenerbahce che vuol dire accesso alla finale di EuroLeague di domenica. Decisive le prove di Shane Larkin e Vasilije Micic, trascinatori della squadra di Ataman che chiuderà con un emblematico 14/32 da tre punti.

Primo quarto vinto dai gialloblù ma le scelte di Obradovic fanno capire come anche i giocatori recuperati in extremis non siano al meglio. Il 20-19 dà fiducia, Erick Green e Kostas Sloukas provano a essere costanti nel tiro da tre punti e Jan Veselj terminerà con un solo errore al tiro. Ma la storia della partita cambierà e non di poco.

Gli altri tre quarti sono letteralmente dominati dall’Anadolu. Con due “one man show”, cominciando dalla serata praticamente perfetta di Shane Larkin , che a Vitoria sente aria di casa: prime due triple mandate a bersaglio, 30 punti, 4/5 da due 5/9 da tre, 7 rimbalzi, 7 assist e 43 di valutazione.

Se poi ci aggiungi un sontuoso Micic… 25 punti con 10/15 dal campo e l’Anadolu piano piano scivola via in doppia cifra di vantaggio. Obradovic chiede più intensità difensiva ma proprio sul piano dell’intensità non c’è partita. Arriva perfino il ventello di differenza. Firmato, ovviamente, da Larkin. Con la specialità della casa. Una tripla che esalta i tifosi dell’Efes. Che, ora, sognano in grande.

[pb-game id=”415145″]

Commenta