Fenerbahce senza problemi nel testacoda, schiantato il Darussafaka

Courtesy of Getty Images
Courtesy of Getty Images

Obradovic sorride nel derby grazie all'ottimo apporto della panchina in una gara condotta fin dai primi minuti

Nessuna sorpresa nel testacoda tra Fenerbahce e Darussafaka . I gialloblù di Obradovic vincono in trasferta (75-97 il punteggio finale) e consolidano così il primo posto in classifica.

 

Gara già decisa nel primo quarto (12-26) e fuga consolidata nel terzo periodo (13-27) grazie alle ottime percentuali nel pitturato. Obradovic, poi, sorride per l’ottimo apporto dalla panchina: Marko Guduric è il miglior marcatore ospite (16 punti), Nikola Kalinic ne abbina 15 con 5/8 dal campo e più in generale sono 52 i punti prodotti dai subentranti.

 

Per il Darussafaka bandiera bianca alzata fin da subito, l’11-1 in avvio di ultimo periodo serve solo a provare a rendere meno amaro il boccone. Grazie ai 14 punti e 6 rimbalzi di Michael Eric uno dei pochi a salvarsi.

 

[pb-game id=” 404968″]

Commenta