La Fiat alza nuovamente bandiera bianca e resta al palo, a Torino passa il Mornar Bar

La Fiat alza nuovamente bandiera bianca e resta al palo, a Torino passa il Mornar Bar

Torino senza Larry Brown in panchina affronta i montenegrini del Mornar Bar

Dopo la sconfitta al supplementare a Francoforte, il passo falso di misura in casa per mano dei montenegrini del Mornar Bar. Insomma, la Fiat Torino è ancora al palo e rimanda nuovamente l’appuntamento con la prima vittoria europea in Eurocup. A Torino finisce 80-84 per gli ospiti, che di fatto vincono la partita due volte. Già perché i ragazzi di Paolo Galbiati (lui in panchina dopo il ritorno negli States di Larry Brown) pagano un pessimo primo tempo e si ritrovano sul -15 (40-55) all’intervallo lungo con tre giocatori ospiti in doppia cifra.

Numeri pesanti, ma la reazione della Fiat è veemente. 22-9 il parziale del terzo quarto, con i padroni di casa guidati dai 23 punti di Taylor (8/14 dal campo) conditi da 7 assist. Toccando addirittura il +6 (72-66) a metà dell’ultimo periodo. Sembra fatta, ma i montenegrini hanno una controreazione e così il finale è punto a punto. Due canestri in fila di Cotton sembrano spianare la strada alla Fiat, ma le triple di Vranjes e Rebic firmano il controsorpasso ospite mentre Torino nel finale sbaglia tutto. E la Fiat alza nuovamente bandiera bianca.

 

[pb-game id=”388815″]

Commenta