FIBA annuncia le nuove date: preolimpico a giugno 2021, Eurobasket a settembre 2022

FIBA annuncia le nuove date: preolimpico a giugno 2021, Eurobasket a settembre 2022

La finestra di qualificazione alla FIBA Basketball World Cup del 2023, prevista originalmente per settembre 2022, si svolgerà a fine agosto 2022, durante la fase di preparazione a EuroBasket

– I Tornei Pre Olimpici saranno giocati in un periodo tra il 22 giugno ed il 4 luglio 2021 (le date esatte devono essere approvate dal CIO).
– FIBA EuroBasket 2021 e FIBA AmeriCup 2021 sono spostati al periodo tra l’1 ed il 18 settembre 2022.
– Per limitare l’attività dei giocatori e massimizzare le opportunità del calendario, la finestra di qualificazione alla FIBA Basketball World Cup del 2023, prevista originalmente per settembre 2022, si svolgerà a fine agosto 2022, durante la fase di preparazione a EuroBasket ed AmeriCup. Tutte le altre restanti date delle qualificazioni per le Coppe Continentali 2021 e per la FIBA Basketball World Cup 2023 rimangono invariate-
– FIBA Afrobasket 2021 (24 agosto – 5 settembre) e la FIBA Asia Cup 2021 (17-29 agosto 2021) sono spostate di una e due settimane rispettivamente ad agosto 2021, in modo da evitare collisioni con il calendario dei Giochi Olimpici.

Femminile

– La FIBA Women’s AmeriCup 2021 è spostata al 20-27 giugno 2021, prima dei Giochi Olimpici ed in date simili al FIBA Women’s EuroBasket 2021 (17-27 giugno 2021).
– Le 4 Coppe Continentali femminili qualificheranno un totale di 16 squadre che competeranno a febbraio 2022 nelle qualificazioni per la FIBA Women’s World Cup 2022.
– Le date di tutti gli altri tornei Senior a livello mondiale e continentale, così come le qualificazioni, sono confermate nel periodo 2020-2023.

Mondiali Giovanili

Il Mondiale U17 2020 maschile, previsto in Bulgaria, è stato spostato nelle stesse date del Mondiale U17 2020 femminile in Romania (15-23 agosto). Una decisione finale su queste competizioni sarà presa a metà maggio, in base all’evoluzione della pandemia COVID-19.

Fonte: FIBA.

Commenta