Errare è umano perseverare, quanto meno, non è da Cska: rimontato il Bayern Monaco

Courtesy of Getty Images
Courtesy of Getty Images

Parziale di 10-0 nel finale dopo il 6-20 d'avvio: Itoudis respira dopo il ko con il Maccabi Tel Aviv

Errare è umano, perseverare, quanto meno, non è da Cska, e l’armata rossa risorge nel confronto con il Bayern Monaco evitando il secondo ko casalingo in fila, dopo quello del diciottesimo round con il Maccabi Tel Aviv.

Gara splendida contro i campioni di Germania di Dejan Radonjic, confermatisi in grande condizione, con il 6-20 dei primi 9’, che resiste, sino alla tripla di Joel Bolomboy del 57-57. Da lì un parziale di 10-0, con tripla immancabile del Chacho Rodriguez annessa, che chiude la gara, ristabilendo le gerarchie.

77-70 il finale, 20 punti per Will Clyburn con 8 rimbalzi, 5 punti, 0/3 dall’arco e 4 palle perse per un Nando De Colo in evidente altalenanza rispetto ai suoi normali standard. Nel Bayern sono 12 per Nihad Dedovic e per Petteri Koponen.

[pb-game id=”404932″]

Commenta