Ergin Ataman: “EuroLeague in ritardo con lo stop alle partite? No, la colpa è dell’OMS”

Foto Ciamillo-Castoria

Foto Ciamillo-Castoria

Il coach dell'Anadolu Efes prende le difese dell'EuroLeague

Il coach dell’Anadolu Efes Ergin Ataman prende le difese dell’EuroLeague per quanto riguarda il tempismo della decisione di fermare il campionato.

“EuroLeague in ritardo? No, il problema più importante che criticherò è il fatto che l’OMS si sia mossa in ritardo con la dichiarazione di pandemia. L’Euroleague ha seguito i tempi dell’OMS, così come nel calcio. Non è stato un errore dell’EuroLeague.”

Fonte: Aksam.

Commenta