Embiid stravince la sfida con Drummond, Phila fa la voce grossa contro i Pistons

Photo: Matteo Marchi
Photo: Matteo Marchi

109-99 il finale in favore dei 76ers

Philadelphia tra le mura amiche è un’altra squadra (+22.3 punti per 100 possessi rispetto alle partite in trasferta, divisi più o meno equamente tra attacco e difesa), e lo conferma battendo Detroit 109-99. Solita prestazione monstre di Joel Embiid, 39 punti, 17 rimbalzi e 2 stoppate, e un primo tempo praticamente perfetto.

Dalla panchina JJ Redick ne mette 16 con 4 assist.
Per i Pistons Blake Griffin chiude con 38 punti, 13 rimbalzi e 6 assist.
[pb-game id=”397887″]

Commenta