Embiid soffre la marcatura di Marc Gasol: Non intendo forzare tiri. Farò quello che mi viene chiesto

Photo: Matteo Marchi

Photo: Matteo Marchi

In sette sfide con Marc Gasol, Embiid segna solo 14 punti di media tirando con il 32.6% dal campo

In Gara 2 contro i Toronto Raptors, Joel Embiid ha realizzato solo 12 punti. Ma il centro dei Philadelphia 76ers non è preoccupato vista la marcatura asfissiante nei suoi confronti.

“Si tratta di fare quello che mi viene chiesto. Che sia fare un blocco o rollare verso canestro o trovare i miei compagni liberi quando vengo raddoppiato o triplicato. Non intendo forzare i tiri. So che non segnerò i punti che ho segnato sino ad ora. Se quindi potrò prendermi solo cinque tiri e poi prendere altre decisioni, sarà quello che farò” ha detto Embiid.

Marc Gasol lo sta marcando alla grande i questi playoff ed in sette sfide con il lungo spagnolo, Embiid segna 14 punti di media con il 32.6% dal campo, ben meno dei 24.3 punti di media che vanta in NBA con il 48.1% dal campo.

Fonte: ESPN.

Commenta