Egidio Bianchi: In LBA manca il fine comune? Prendo le parole di Messina come sprone a far meglio

Egidio Bianchi: In LBA manca il fine comune? Prendo le parole di Messina come sprone a far meglio

Il presidente di LBA risponde alla domanda di Sportando in merito alle dichiarazioni di Ettore Messina di qualche giorno fa

Il presidente di LBA Egidio Bianchi ha rilasciato una breve dichiarazione a Sportando in merito alle parole dette dal presidente e coach dell’Olimpia Milano Ettore Messina qualche giorno fa.

Messina aveva detto a Il Corriere della Sera: “A livello politico sportivo ho partecipato ad una riunione di Lega e ho notato molte assenze. Siamo ancora sul punto di giudicare un piano non nel merito ma nell’origine, ovvero se sia un amico a presentarlo. Manca il fine comune”.

Questa la risposta di Bianchi.

“Sicuramente stiamo lavorando proprio per evitare che ci siano sensazioni di questo tipo. Abbiamo una Lega che ovviamente deve essere unità perché solo così si riescono a raggiungere grandi risultati, vogliamo portare avanti diversi progetti” ha detto il numero 1 di Legabasket. “In questo momento, secondo me, c’è molta attenzione a portare avanti l’idea che la Lega debba crescere e in questo senso credo ci siano tutti i presupposti per far bene. Quello che ha detto Ettore non lo prendo come una critica fine a sé stessa, bensì come uno sprone per far meglio”.

Commenta