EasyCredit BBL: Oldenburg settimo sigillo, Alba corsaro a Bamberg, vola Bonn

EasyCredit BBL: Oldenburg settimo sigillo, Alba corsaro a Bamberg, vola Bonn

Bayern sempre tallonato da Oldenburg che sigilla la settima vittoria, magic moment anche per Bonn alla sesta in fila. L'Alba sbanca Bamberg e vede il quarto posto, in coda squilli importanti per Crailsheim e Bremerhaven.

Oldenburg continua la rincorsa al Bayern sigillando la settima vittoria in fila, nel big match di giornata rimonta vincente dell’Alba che sbanca Bamberg. In coda squilli importanti di Crailsheim (vittoria a Giessen) e Bremerhaven che doma Bayreuth.

BROSE BAMBERG VS ALBA BERLINO 66-69
Autentica beffa per Bamberg che prima domina, poi subisce la rimonta dell’Alba che gela il Brose nel finale. Parte forte la squadra di coach Federico Perego trascinata da Ricky Hickman (12 punti per l’ex milanese) e Cliff Alexander (15 con 10 rimbalzi). Immediata la risposta dei berlinesi con Landry Nnoko (12 con 14 rimbalzi) in grande evidenza per la parità all’intervallo a quota 33. Tanto equilibrio nella ripresa, decide un canestro di Martin Hermannsson che regala il più 4 agli uomini di coach Aito, 64-68.

BG GOTTINGEN VS EWE BASKETS OLDENBURG 79-96
Settimo sigillo per Oldenburg che passa con autorità a Gottingen e costringe i padroni di casa al settimo stop consecutivo. Inizio travolgente per gli uomini di coach Roijakkers che provano a sorprendere gli ospiti con Maurice Stockton (25 con 8 assist) in grande evidenza. Non basta però per fermare la truppa di coach Drijencic, è uno straordinario Frank Massenat (40 alla sirena) a ribaltare completamente l’inerzia della partita dominando nella ripresa.

TELEKOM BASKETS BONN VS MITTELDEUTSCHER 105-98
Eccellente momento anche per Bonn che doma Mitteldeutscher ed intasca la sesta in fila. Parte forte la truppa di coach O’Shea con l’ex romano Josh Mayo (21 con 7 assist) protagonista. Reazione furiosa degli ospiti che nella ripresa tornano a contatto condotti dal duo Sergio Kerusch (26 con 6 rimbalzi) e Jovan Novak (21 punti). Nel finale nuovo strappo dei padroni di casa, è Anthony Di Leo (17 con 9 assist) ad amministrare senza patemi gli ultimi minuti.

BAYERN MONACO VS MHP RIESEN LUDWIGSBURG 92-74
Si lecca le ferite per la delusione europea il Bayern regolando nella ripresa Ludwigsburg. Resiste il fortino di coach John Patrick per 30 minuti grazie a Marcos Knight (17 con 9 rimbalzi), poi Danilo Barthel (18 punti) e Derrick Williams (16 alla sirena) producono l’allungo decisivo per i bavaresi.

EISBAREN BREMERHAVEN VS MEDI BAYREUTH 83-75
Successo fondamentale in chiave salvezza per Bremerhaven che piega Bayreuth. Meglio gli ospiti in avvio con Kassius Robertson (19 punti) a firmare la fuga degli uomini dic oach Korner, sono Chris Warren (16 punti) ed il duo di ex italiani Elston Turner (16 punti per l’ex pesarese) e Keith Benson Jr (15 con 7 rimbalzi) a firmare aggancio e sorpasso nella ripresa.

SCIENCE CITY JENA VS OLIVER WURZBURG 78-82
Continua il crollo di Jena che scivola all’ultimo posto dopo la sconfitta interna con Wurzburg. Cameron Wells (17 punti) e Xavier Cooks (14 con 5 rimbalzi) producono la spallata vincente nel finale, inutili i 25 di Julius Jenkins per i padroni di casa.

RATIOPHARM ULM VS BRAUNSCHWEIG 93-84
Prosegue la corsa verso i playoff di Ulm che stende Braunschweig. Scott Eaterthon (22 con 10 rimbalzi) e DeAndre Lansdowne (14 con 5 rimbalzi ed 8 assist) illudono gli ospiti in avvio, è Patrick Miller (23 con 12 assist) a produrre il break vincente per il Ratiopharm armando la mano di Ryan Thompson (19 punti) e Dwayne Evans (15 con 12 rimbalzi).

GIESSEN 46ERS VS HAKRO MERLINS CRAILSHEIM 114-115
Autentica sparatoria a Giessen nella preziosa vittoria esterna, in chiave salvezza, per la matricola Crailsheim. John Bryant (30 con 11 rimbalzi e 6 assist), Brandon Thomas (27 punti) e Jared Jordan (16 con 13 assist) non bastano ai 46ers per evitare la quinta sconfitta consecutiva. Sono Frank Turner (25 con 6 assist) e Ben Magden (20 con 6 rimbalzi) a traghettare al successo i Merlins che ora hanno 4 punti di vantaggio sulle ultime in classifica.

FRAPORT SKYLINERS VS RASTA VECHTA 80-100
Riprende la marcia Vechta che annienta a domicilio Francoforte. Clint Chapman ed Austin Hollins (52 punti combinati) fanno straripare il Rasta nella ripresa, non bastano i 27 di Jason Clark agli Skyliners.

CLASSIFICA

POS SQUADRA GP GW GL PTS + PTS – W% GA
1 FC Bayern 25 23 2 2192 1881 92.00 1.17
2 EWE Baskets Oldenburg 24 20 4 2167 1870 83.33 1.16
3 Alba Berlin 22 17 5 1990 1758 77.27 1.13
4 Brose Bamberg 24 18 6 2121 2004 75.00 1.06
5 Rasta Vechta 26 19 7 2234 2096 73.08 1.07
6 Telekom Baskets Bonn 24 14 10 2080 2061 58.33 1.01
7 Ratiopharm Ulm 24 13 11 2115 2060 54.17 1.03
8 s.Oliver Würzburg 25 13 12 2036 2028 52.00 1.00
9 Basketball Lowen Braunschweig 25 12 13 2089 2080 48.00 1.00
10 Medi Bayreuth 25 12 13 2170 2164 48.00 1.00
11 MHP Riesen Ludwigsburg 25 12 13 2089 2092 48.00 1.00
12 GIESSEN 46ers 26 11 15 2361 2421 42.31 0.98
13 Fraport Skyliners 24 10 14 1908 1987 41.67 0.96
14 BG Gottingen 25 7 18 1941 2062 28.00 0.94
15 Crailsheim Merlins 25 7 18 2080 2252 28.00 0.92
16 Mitteldeutscher BC 25 5 20 2018 2220 20.00 0.91
17 Eisbaren-Bremerhaven 26 5 21 2062 2299 19.23 0.90
18 Science City Jena 26 5 21 1983 2301 19.23 0.86

Commenta