EasyCredit BBL: Bayern a forza 10, Alba regola Francoforte, Vechta che colpo a Giessen!

Bayern sempre sul velluto, dopo 10 turni capolista ancora imbattuta. Alba, Bamberg ed Oldenburg sulla scia dei bavaresi. Stupisce Vechta che vince a Giessen completando l'aggancio al sesto posto.

Bayern sempre imbattuto dopo il decimo turno, facile successo dei bavaresi a Jena inseguiti ad una lunghezza dall’Alba che stende Francoforte. Appaiati al terzo posto Oldenburg e Bamberg, continua la sorprendente scalata della matricola Vechta che vince con il brivido a Giessen. Prosegue la risalita di Ulm che si porta a ridosso della zona playoff dopo il successo su Gottingen.

SCIENCE CITY JENA VS BAYERN MONACO 66-82
Solita prova corale di qualità per il Bayern che stende Jena a domicilio. Resiste poco più di un quarto il bunker dei padroni di casa a cui non bastano Jamar Abrams e Derrick Allen (27 punti combinati). I bavaresi completano la decima in fila scappando grazie al trio Lucic-Barthel-Djedovic (39 punti combinati).

GIESSEN 46ERS VS RASTA VECHTA 83-84
Non smette di stupire la matricola Vechta che sbanca Giessen. Partita equilibrata sino alla fine con il Rasta più spesso avanti con Seth Hinrichs (20 con 11 rimbalzi) e Austin Hollins (18 punti) splendidi protagonisti. Nel finale carambola di emozioni: dal meno 6 i padroni di casa rientrano con l’ex sassarese David Bell (16 punti) che timbra il sorpasso dai 5 metri, ancora meglio fa Josh Young che chiude una penetrazione pazzesca con il nuovo più 1 ospite. C’è tempo per l’ultimo assalto, Bell mette sul ferro la tripla della vittoria, John Bryant (17 con 12 rimbalzi) concede un extra possesso ai 46ers ma la bomba dall’angolo di Brandon Thomas (18 punti) sulla sirena è un beffardo in&out.

ALBA BERLINO VS FRAPORT SKLINERS 87-74
Prosegue la caccia al Bayern dell’Alba che amministra senza problemi la pratica Francoforte. Gara controllata dagli uomini di coach Aito guidati da Stefan Peno che flirta con la tripla doppia (13 con 7 rimbazi e 9 assist) e Luke Sikma (12 con 8 rimbalzi e 5 assist). Inutili per gli Skyliners le buone prove dell’ex canturino Brady Heslip (20 con 6 triple) e Jason Clark (16 punti).

CRAILSHEIM MERLINS VS BROSE BAMBERG 77-93
Tutto facile per il Brose che passa con autorità a Crailsheim. Sei in doppia cifra per Bamberg con l’ex casertano Stefan Jelovac a quota 14, 14 anche per Augustin Rubit e 12 con 5 rimbalzi per l’ex milanese Ricky Hickman tra gli ospiti, Sebastian Herrera (18 punti) e Frank Turner (16 con 6 assist) i migliori per i Merlins.

TELEKOM BASKETS BONN VS EWE BASKETS OLDENBURG 78-98
Oldenburg tiene in passo di Bamberg sbaragliando Bonn a domicilio. Equilibrio nel primo tempo con l’ex romano Josh Mayo (25 con 7/8 da tre) che tiene in linea di galleggiamento gli eurorivali della Reyer Venezia. Nella ripresa monologo degli uomini di coach Drijencic, impazza il trio Rickey Paulding (32 con 9 rimbalzi), Rasid Mahalbasic (25 con 11/12 al tiro) e l’ex Trento Will Cummings (21 con 5 assist) che spacca la partita già nel terzo periodo.

RATIOPHARM ULM VS BG GOTTINGEN 86-74
Altro successo per Ulm, terza doppia W in fila, che si riporta a ridosso della quota playoff regolando Gottingen. Dwayne Evans (26 punti con 6/6 al tiro) il mattatore della serata, 13 con 8 rimbalzi di Patrick Miller tra gli eurorivali di Trento, non bastano agli ospiti i 17 dell’ex Agrigento Pendarvis Williams.

MEDI BAYREUTH VS MITTELDEUTSCHER 95-92
Vittoria con il brivido per Bayreuth che respinge la rimonta di Mitteldeutscher. Padroni di casa in controllo sino al quarto periodo con Kassius Robertson (23 punti con 5/9 da tre) e Hassan Martin (20 con 8 rimbalzi) in evidenza, nel finale rabbiosa rimonta ospite ma Trevor Releford (24 punti e 6 assist), James Farr (20 con 6 rimbalzi) e l’ex bresciano Lee Moore (13 con 5 assist e 5 recuperi) sfiorano solo l’impresa.

EISBAREN BREMERHAVEN VS OLIVER WURZBURG 85-87
Impresa corsara di Wurzburg che beffa Bremerhaven in una sfida chiave nella zona calda della classifica. Ospiti avanti con Jordan Hulls (25 con 5/8 da tre) e Xavier Cooks (19 punti) nella prima parte della sfida, poi la rimonta dei padroni di casa con Chris Warren (23 con 5/9 da tre) e Keith Benson (15 con 9 rimbalzi) che impattano a quota 85. E’ l’ex varesino Cameron Wells (6 con 11 assist) a gelare nel finale gli uomini di coach Woltmann.

BRAUNSCHWEIG VS MHP RIESEN LUDWIGSBURG 100-99 (OT)
Soffre ma intasca una vittoria preziosa Braunschweig che beffa Ludwigsburg in overtime. DeAndre Lansdowne (32 punti) è immenso tra i padroni di casa ma il vero eroe della sfida è Scott Eatherton. L’ex Agrigento (22 con 17 rimbalzi) prima rimanda tutto al supplementare sulla sirena dei regolamentari poi, nel prolungamento, mette il canestro che decide la sfida. Non bastano agli ospiti i 27 con 9 rimbalzi di Kelan Martin, ed i 21 con 9 rimbalzi di Adam Waleskovki.

CLASSIFICA

POS SQUADRA GP GW GL PTS + PTS – W% GA
1 FC Bayern 10 10 0 888 723 100.00 1.23
2 Alba Berlin 9 8 1 842 670 88.89 1.26
3 EWE Baskets Oldenburg 9 7 2 807 710 77.78 1.14
4 Brose Bamberg 9 7 2 813 761 77.78 1.07
5 Medi Bayreuth 9 6 3 781 737 66.67 1.06
6 GIESSEN 46ers 10 6 4 898 900 60.00 1.00
7 Rasta Vechta 10 6 4 790 794 60.00 0.99
8 Telekom Baskets Bonn 10 5 5 838 866 50.00 0.97
9 MHP Riesen Ludwigsburg 9 4 5 723 712 44.44 1.02
10 Ratiopharm Ulm 9 4 5 778 779 44.44 1.00
11 BG Gottingen 10 4 6 795 800 40.00 0.99
12 Basketball Lowen Braunschweig 10 4 6 772 808 40.00 0.96
13 s.Oliver Würzburg 9 3 6 720 752 33.33 0.96
14 Fraport Skyliners 9 3 6 707 754 33.33 0.94
15 Science City Jena 9 3 6 684 792 33.33 0.86
16 Eisbaren-Bremerhaven 10 3 7 808 877 30.00 0.92
17 Mitteldeutscher BC 9 1 8 686 798 11.11 0.86
18 Crailsheim Merlins 10 1 9 809 906 10.00 0.89

Commenta