E’ il Real Madrid la prima invitata al gran ballo di Vitoria. Campazzo decisivo anche all’Oaka

Courtesy of Getty Images
Courtesy of Getty Images

82-89 per i madrileni che chiudono la serie con il Panathinaikos sul 3-0

E’ il Real Madrid la prima invitata al gran ballo di Vitoria. I campioni in carica passano anche all’Oaka per 82-89 e chiudono la serie con il Panathinaikos sul 3-0.

Doveva essere battaglia, battaglia è stata, ma con verdetto sempre identico. Casa Blanca sempre vincente, anche in questa gara-3, risolta negli ultimi 3’ dalle triple inesorabili di Jeffery Taylor , Anthony Randolph e Facundo Campazzo .

Facundo Campazzo che era il grande interrogativo alla vigilia della serie, nell’era post-Doncic e senza Sergio Llull . E invece il classe 1991 di Cordoba vince ancora il confronto con Nick Calathes, e si conquista le Final Four. E forse cambia luce alla sua carriera.

Padroni di casa che tirano 9/21 dall’arco e cadono 23-35 a rimbalzo. 17 punti per Nick Calathes con 7 assist ma 6/17 al tiro. Doppia cifra anche per Matt Lojeski con 16 punti e 3/4 dall’arco. Nel Real Madrid sono 15 di Rudy Fernandez e 16 con 10 assist per Facundo Campazzo .

[pb-game id=”413225″]

Commenta