E’ dominio Real Madrid nella finale 3°-4° posto

E’ dominio Real Madrid nella finale 3°-4° posto

Il Fenerbahce cade sotto i colpi di Gustavo Ayon

E’il Real Madrid di coach Laso ad aggiudicarsi il terzo posto nella finale di consolazione contro il Fenerbahce. Gli spagnoli partono subito forte, imponendo un parziale di 24-16 ai turchi nel primo quarto. Il Fener, però, reagisce con vigore nel secondo quarto, riportando la partita in equilibrio, grazie soprattutto alle giocate di Kostas Sloukas.

Nel secondo tempo, però, non c’è storia e il Real domina in lungo e in largo. Soprattutto sotto canestro il Fenerbahce non riesce mai a contenere le giocate di Gustavo Ayon, che risulterà l’MVP della sfida. Il lungo messicano chiude a quota 23 punti e 11 rimbalzi. Ci sono anche 13 punti per Causeur e la doppia-doppia da 12 e 15 assist di Campazzo.

Al Fener non bastano i 17 con 6 assist di Sloukas. Il finale è 94-75.

Commenta