Dwyane Wade elogia coach David Fizdale: Sa fare la differenza

Foto: Matteo Marchi
Foto: Matteo Marchi

Wade racconta di come Fizdale lo abbia aiutato a cambiare il suo gioco permettendogli di dire la sua anche ora che ha 36 anni

Dwyane Wade ha avuto parole di elogio per David Fizdale, attuale allenatore dei Knicks, ed ex assistente ai Miami Heat.

Wade ha ricordato del suo primo incontro con Fizdale, quando aveva 26 anni e il coach 34.

Fizdale ha aiutato Wade a sviluppare il suo gioco lontano dalla palla e come migliorare il suo gioco in mid-post.

“Gli ho permesso di aiutarmi a portare il mio gioco ad un livello che mi permette di giocare anche ora che ho 36 anni e non ho lo stesso atletismo di prima” ha detto Wade. “E’ stata dura. Lui è arrivato ed io ero stato già sei volte All-Star. Sedermi con lui e sentire i suoi consigli e la sua visione su me. E’ un talento in questo. So che tante persone a New York lo stanno già notando. Sa come connettersi con le persone” ha aggiunto Wade.

Kyrie Irving qualche giorno fa ha ammesso che “giocare con Fiz” lo ha fatto pensare ad andare ai Knicks.

“Ha cambiato la percezione. Tanti giocatori vogliono giocare per lui. Questo non significa che succederà ora. Ma se chiedeste ai giocatori della NBA per quale allenatore vogliono giocare, il nome di Fiz sarebbe uno dei più gettonati”.

[pb-player id=”12122″]

Fonte: NY Daily News.

Commenta