Dwight Howard prende ispirazione da come Wilt Chamberlain a fine carriera si sacrificò per i Lakers

Howard: Voglio tirare tutta la mia voglia per aiutare la squadra a vincere

Dwight Howard, che in estate è tornato ai Lakers, ha preso ispirazione da Wilt Chamberlain che dopo una carriera incredibile decise di sacrificare i suoi numeri in campo per il bene dei Lakers.

“Wilt è il mio giocatore preferito. Ho visto migliaia di suoi video ed ho un suo ritratto nella mia stanza. E volevo anche tatuarmi Wilt Chamberlain sul braccio. E’ uno delle persone che più ammiro. E quello che lui ha fatto è stato sacrificarsi. Spesso per noi è dura sacrificarsi perché l’obiettivo di tutti è vincere un titolo da protagonisti. E quando Wilt disse ‘hey, in carriera ho fatto tutto, ora fammi fare quello che mi richiedere la squadra’ ha avuto una delle sue migliori stagioni in carriera. Ha vinto un titolo. Ed io voglio avere il suo stesso approccio. Tirare fuori tutta la mia voglia per aiutare la squadra a vincere”.

Fonte: silverscreenandroll.com/.

Commenta