Durant elogia i Raptors: Non sono un team giovane ed in ascesa. Sono un team reale

Durant elogia i Raptors: Non sono un team giovane ed in ascesa. Sono un team reale

Durant parla dopo aver perso di 20 in casa contro i Raptors

Dopo la scoppola casalinga, Kevin Durant ha elogiato i Toronto Raptors che hanno sbancato la Oracle Arena 113-93.

“Hanno dei campioni in squadra” ha detto Kevin Durant. “Danny Green e Kawhi Leonard. Ma anche giocatori come Serge Ibaka, Kyle Lowry, Jonas Valanciunas. Un mix di veterani e giovani giocatori. Hanno nuovo allenatore ma i loro leader hanno partecipato a tante guerre. Quindi non direi che sono un team giovane o che l’averci battuti due volte darà ancora maggiore fiducia. Loro stavano giocando ben già prima. Non sono un team in ascesa. Sono un team vero già ora”.

Fonte: ESPN.

Commenta