Due maglie di Kobe Bryant e tanti altri oggetti del campione battuti all’asta ad aprile

All'asta una delle maglie usate da Kobe nelle Finals del 2000. Asta già decisa prima della sua morte

Alcuni cimeli di Kobe Bryant saranno messi all’asta il prossimo 30 aprile da Julien’s Auctions come parte dell’annuale asta sportiva che viene organizzata dalla società.

L’asta era stata già decisa prima ancora della morte del campione ex Lakers, avvenuta lo scorso 26 gennaio.

Tra gli oggetti all’asta una delle maglie col numero 8 indossate da Kobe Bryant durante le NBA Finals del 2000, assieme ad un fascia nera per il braccio che ricordava Wilt Chamberlain, morto quell’anno.

L’altra maglia all’asta è quella indossata nel 2007, quando giocava con il numero 24.

Oltre alle due maglie da gioco anche delle scarpe Adidas da lui autografate ed un pallone dei Lakers 2010-2011 con la sua firma.

All’asta anche l’importa in cemento delle sue mani quando fu ammesso alla Hall of Fame del Grauman’s Chinese Theater.

Tutti questi oggetti sono stati venduti da un collezionista del Kentucky.

Fonte: ESPN.

Commenta