Draymond Green vicino alla tripla-doppia di media nei playoff

Photo: Matteo Marchi
Photo: Matteo Marchi

I campioni in carica si sono qualificati per la finale nonostante l'assenza di Kevin Durant e DeMarcus Cousins

Draymond Green è un personaggio particolare, di quelli che fanno discutere, dentro e fuori dal campo. Spesso sbaglia nei comportamenti ma il suo contributo alla causa dei Golden State Warriors è tanto innegabile quanto insostituibile.
Di seguito le sue migliori azioni nei tre turni di playoff giocati fin qui, 16 partite con medie di 13.6 punti (meno di 8 in regular season), 9.9 rimbalzi (7.3), 8.2 assist (6.9), 1.4 recuperi e 1.7 stoppate, tirando il 52% dal campo, un negativo 21% da tre, ed un rivedibile 66% ai liberi.


[pb-player id=”49571″]

Commenta