NanoPress

Dopo il campionato la Coppa, Gran Canaria risorge anche in Eurolega

Dopo il campionato la Coppa, Gran Canaria risorge anche in Eurolega

Courtesy of Getty Images

Gli spagnoli tornano a sorridere anche in Coppa dopo il successo nel derby. Darussafaka dura un quarto poi scompare

Il derby vinto contro Tenerife conferma di aver rivitalizzato Gran Canaria. La squadra di Pedro Martinez vince anzi, stravince, la sfida interna contro Darussafaka ritrovando così il sorriso anche in Europa dopo dieci sconfitte consecutive. 84-64 il finale, a riprova dello strapotere dei padroni di casa.

 

Protagonista assoluto Marcus Eriksson, di fatto unico in doppia cifra in casa Gran Canaria (raggiunto solo nel finale da Nikola Radicevic). 16 punti e 6/9 dal campo in una sfida che, tolto il primo quarto, è completamente a tinte gialle. La riprova? Tutti i giocatori di casa a referto, 48% nel tiro da tre punti e 12-0 di parziale in apertura di ultimo periodo.

 

Insomma, i turchi mollano definitivamente con ampio margine. Soltanto Kartal Ozmizrak, Stanton Kidd e Toney Douglas trovano la doppia cifra. Davvero troppo poco, per una notte più che mai buia.

 

Euroleague 2018-2019 - 14 Marzo 2019, 21:30
Gran Canaria 84 64 Darussafaka
Vai al boxscore

Commenta