Donovan Mitchell si sblocca: 38 punti contro i Rockets

Mitchell ammette di essersi messo troppa pressione addosso da solo: Cerco sempre la perfeazione

Dopo un inizio di stagione al di sotto delle aspettative, Donovan Mitchell si è scatenato contro i Rockets trascinando i Jazz alla vittoria con 38 punti e 7 assist.

“Era tutto nella mia testa” ha detto Mitchell riferendosi alle brutte stats di inizio stagione. “Non ho dormito molto” ha continuato il giocatore. “Mi metto sempre molta pressione. Che sia all’inizio della stagione o in qualsiasi altra parte dell’annata. Voglio essere perfetto ma ovviamente questo è impossibile”.

 

 

[pb-player id=”72931″]

Commenta