Dolomiti Energia: per la seconda volta in poche settimane è Aaron Craft a dirigere il timeout

Dolomiti Energia: per la seconda volta in poche settimane è Aaron Craft a dirigere il timeout

Craft disegnò lo schema che portò Trento all'overtime contro lo Zenit. Contro Torino, nel timeout finale, è stato ancora una volta Craft a prendere la lavagnetta e decidere quale schema giocare. Ne è uscita una tripla di Beto ma Torino ha comunque vinto

Per la seconda volta nel giro di poche settimane, è stato Aaron Craft e non Maurizio Buscaglia a dirigere un timeout in casa Dolomiti Energia Trento. La point guard diresse quello che poi portò al pareggio in casa dello Zenit San Pietroburgo (e poi alla vittoria della partita all’overtime) ma anche domenica scorsa, sull’86-81 per la Fiat Torino, ed 11 secondi dal termine, è stato Craft a decidere che schema fare.

Lo schema anche in questo caso è stato vincente dato che ha portato alla tripla di Joao Gomes dell’86-84 con cui si è anche chiuso il match a favore dei piemontesi.

Come scrive Il Trentino, i compagni di squadra hanno provato a nasconderlo ai fotografi ed alle telecamere, ma il video è eloquente.

Salvatore Trainotti, GM bianconero, aveva detto a Il, Trentino, dopo la sfida contro lo Zenit. “Se succedesse in tutte le partite, dovremmo dimetterci tutti”.

Commenta