Djordjevic: Non volevo offendere con il commento su Team USA, era per dare fiducia ai miei

Il coach della Serbia torna sul famoso 'Se dovessimo incontrare gli USA, che Dio possa aiutarli'

Nella conferenza stampa successiva alla vittoria su Team USA, Sasha Djordjevic torna sulle sue dichiarazioni prima del mondiale, l’ormai famoso ‘Se dovessimo incontrare gli USA, che Dio possa aiutarli’: “Non rimane molto se togliete anche l’ironia dalle possibili ‘armi’ di un coach. Non era niente di offensivo, era un qualcosa detto per i miei giocatori, per dargli fiducia e sicurezza. Non penso di aver offeso qualcuno, ogni ‘competitor’ è libero di dire ciò che pensa. Forse oggi (con questa vittoria) abbiamo dato prova di quella frase”

Commenta