Diop: Esposito conosce il gioco, e sa come aiutarmi

Diop: Esposito conosce il gioco, e sa come aiutarmi

Le parole del lungo di Sassari: Sogno l’Nba passando per tanti campionati europei di buon livello

Ousmane Diop, 20 anni, ha firmato un’estate un quadriennale con la Dinamo Sassari, lasciando così Udine. Ecco le sue parole a La Gazzetta dello Sport: «Sono capitato in un posto incantevole. In Senegal vivevo a cinque minuti dal mare, la Sardegna me lo ricorda molto: clima super, e mai freddo».

E sulla squadra: «Non posso deludere il mio coach: come si arrabbia oh, quando falcio qualche sciocchezza. Ma è giusto così, se lo può permettere. L’ho capito in pochissimo tempo che conosce il gioco, e sa come aiutarmi. Il mio ruolo è il quattro, l’ala grande. Il coach sostiene che per giocare da centro deve avere molto più tiro da fuori, in modo da essere più “fastidioso”».

E sul futuro: «Sogno l’Nba passando per tanti campionati europei di buon livello».

Commenta